title

Chi siamo

1993 - Le origini

Si costituisce la Cooperativa Itaca a seguito di un progetto di decentramento della Cooperativa Servire di Bergamo.

1996 - La Residenzialità

Nascita Comunità Alloggio Nausicàa per persone con disabilità a Romano di Lombardia (BG).

Itaca e familiari sostengono la nascita di un progetto d’intervento ippoterapico sul territorio.

Iniziano le prime esperienze nel campo dei Minori.

1997 - Il Primo Sviluppo

Gestione triennale dei servizi C.S.E. di Ghisalba, il C.S.E. per piccoli, l’I.F.A. e il N.I.L.

Apre il Laboratorio Ergoterapico per disabili.

Attiva l’Area Minori attraverso la Progettazione e gestione del Centro di Aggregazione Giovanile di Pontirolo Nuovo.

1998 - Il Consolidamento

Vengono istituite formalmente le aree di intervento Handicap, Minori e Psichiatria.

1999 - Sviluppi e Investimenti

Itaca collabora alla nascita di Agenha, un’associazione di genitori e familiari di persone disabili.

Itaca collabora alla progettazione e realizzazione di azioni attuative della legge 285.

A Bariano viene avviata la comunità ad alta protezione psichiatrica “Argo”.

Itaca inizia il percorso per la Certificazione di Qualità ISO 9001.

2000 - Nuovi Investimenti

Itaca ottiene la gestione dei servizi per disabili nel Distretto di Treviglio.

Gestione del Progetto di Assistenza Domiciliare Minori nel territorio di Treviglio.

Attuazione del Progetto di Centro di Aggregazione Giovanile del comune di Martinengo.

Itaca è socio fondatore di Cum Sortis.

2002 - Generazioni Innovative

Itaca attiva il progetto Ulises, un accordo internazionale con l’Università di Cordoba (Argentina).

Nasce la Cooperativa Sociale Con.Te.Sto dallo spin off Itaca.

Certificazione di qualità UNI EN ISO 9001.

Inaugurazione la Comunità Alloggio Nausicaa che accoglie 10 persone.

Educativa di Soglia in collaborazione con Oratorio e Comune di Calcio.

2003 - Residenzialità

Inaugurata la nuova Comunità Residenziale Psichiatrica Argo.

2005 - Nuovi Appartamenti

Si inaugurano 4 appartamenti protetti per ospitare 8 persone disabili.

Si amplia la Comunità Alloggio Nausicaa a Morengo ristrutturando un appartamento per accogliere 2 ospiti.

Area Minori gestisce il Progetto di Sviluppo di Comunità a Romano di Lombardia.

2006 - L'accreditamento

Itaca si accredita presso la Regione Lombardia come ente gestore dei Centri Diurni per Disabili di Ghisalba,
Verdellino e Spirano (a favore di 80 persone).

La cooperativa continua a gestire i Servizi S.F.A. e C.S.E. per piccoli con committenza l’Ufficio di Piano n. 14.

2007 - Progettazione Partecipata

Itaca attiva la progettazione e conduzione di processi di “progettazione partecipata” al fine di attivare delle esperienze di “cittadinanza attiva” delle comunità locali.

Con lo stesso metodo si progetta il parco comunale di Morengo, adiacente la sede della cooperativa, per cui la cooperativa si impegna al sostegno del 50% del costo di realizzazione.

2008 - Parco Pubblico Itaca

Si inaugura il “Parco Itaca” dopo averlo progettato insieme ai bambini e ragazzi di Morengo.

Attraverso una alleanza strategica con un’altra cooperativa, Itaca attiva una progettazione per raddoppiare la proposta residenziale a favore di persone con patologie psichiatriche.

2009 - Nuovi Orientamenti

Itaca opera tracciando alcune priorità per il presente e il futuro:

Individuazione di nuova sede per il Servizio PTD presso il Comune di Ghisalba da strutturare affinché sia operativo nel 2011.

Studio “piano di fattibilità” per gestione in proprio del servizio di trasporto da attivare dal 2011.

2011 - Riprogettazioni

Gestione servizi ADI / SAD Implementazione servizi trasporti gestiti direttamente.

Avvio progetto di avvicinamento alla residenzialità, grazie ad un finanziamento della fondazione Cariplo.

Organizzazione del Convegno “Dalle radici in famiglia alle radici nel mondo…”.

Inaugurato nuovo appartamento per disabili adiacente alla Comunità Residenziale Nausicaa a Morengo.

Analisi di soluzioni strutturali alternative alla sede storica del CDD “Il girasole”.

Ideazione e applicazione di una struttura organizzativa idonea alle esigenze imprenditoriali e sociali della
cooperativa da implementare nel 2012.

2012 - Nuovi Progetti

Itaca attiva il settore fund raising. Individuata la prima campagna di raccolta fondi “La vita è bella”, progetto
che sostiene attività che si svolgono nell’80% dei servizi della Cooperativa.

Pubblicazione degli Atti del Convegno “Dalle radici in famiglia alle radici nel mondo” e realizza con il contributo della Fondazione Cariplo e la collaborazione di LAB 80 un docu-film sull’esperienza della residenzialità, partecipando al concorso nazionale di documentari sociali del consorzio CGM.

Itaca intercetta attraverso il decreto n.7211 della Regione Lombardia risorse economiche che consentono l’attivazione di progetti a favore delle persone più fragili.

2013 - Nuovi Investimenti
Itaca individua nel territorio di Calcio una struttura di proprietà del-la Fondazione Zanoncello in cui destinare l’ubicazione del Centro Diurno disabili “Il Girasole”, il servizio Progetto territoriali per disabili “PTD Calipso” e il progetto Spazio Autismo.
Cominciano i lavori di ristruttura-zione dello stabile che si concretizzeranno con il trasferimento del servizio CDD nell’anno 2014 e con l’avvenuta collocazione degli altri due servizi a agosto e dicembre 2013.
Itaca intercetta un finanziamento regionale attraverso la Regione Lombardia in materia di welfare aziendale. I dipendenti beneficiari del finanziamento sono 52.
Itaca si prepara per i festeggiamenti dei suoi vent’anni di fondazione.