title

Assistenza Domiciliare ad Personam

sdom-ad
Ubicazione
I Progetti domiciliari “ad personam” sono un’offerta che partendo dal contesto delll’abitazione dell’individuo, possono aprirsi alla dimensione del territorio circostante.
Destinatari
L’offerta si rivolge a persone adulte che si trovano in situazione di disagio psichico tale per cui si è verificata una riduzione (di varia entità) delle loro abilità relazionali, affettive, strumentali; persone che vivono presso una casa propria o altrui.
Caratteristiche dell'offerta
L’intervento ha l’obiettivo di risponde in maniera mirata al bisogno dell’utente di vivere nel proprio contesto di appartenenza. L’obiettivo è quello di favorire l’integrazione della persona nel suo ambiente di vita, attraverso la costruzione di relazioni e l’attivazione di risorse territoriali.

Lo scopo fondamentale dell’intervento domiciliare è quello di stimolare e supportare l’individuo nell’acquisizione di un maggior potere negoziale e contrattuale nei confronti dei sistemi con cui si relazione: personale, sociale e lavorativo, familiare e sanitario. Ciò avviene attraverso la riattivazione e il potenziamento di abilità, l’attivazione di una rete di supporto sociale, l’inserimento lavorativo (là dove possibile e indicato), un supporto all’assistenza di base (dove indispensabile) e l’attenzione e sensibilizzazione alla sfera familiare e sanitaria.

L’organizzazione dell’’intervento domiciliare (monte ore, distribuzione presenza dell’operatore) è definita a partire dalle specifiche e particolari esigenze.

I progetti sono concepiti a termine, predisposti dopo un periodo di osservazione e rinnovati eventualmente sulla base di valutazioni in itinere.

Committenti
I privati cittadini e/o le amministrazioni comunali.
Figure professionali coinvolte
Educatore Professionale, Tecnico della Riabilitazione, Psicologo, Psichiatra, Coordinatore.
Riferimenti normativi
Non esiste specifica normativa di riferimento.
Accreditamento e certificazione di qualità
Il servizio è di proprietà della Cooperativa.