title

Prevenzione

Ubicazione
Gli interventi di prevenzione si distinguono in interventi di prevenzione selettiva nei luoghi di divertimento notturno dei ragazzi (locali di prima serata, pub e discoteche). Si è svolta usata tipologia nell’ambito territoriale di Romano di Lombardi e in quello di Treviglio; interventi di sviluppo di comunità: sono interventi strettamente collegati a quelli precedenti rivolti a: locali di divertimento, feste estive e esercizi commerciali ed interventi di prevenzione all’interno delle scuole secondarie di primo grado.
Destinatari
Giovani e comunità adulta.
Caratteristiche dell'offerta
Rispetto ai progetti di prevenzione selettiva si interviene attraverso:

Intervento informativo-relazionale condotto da educatori e counsellor rivolto ai clienti dei locali.

Intervento di prova dell’etilometro con aumento della consapevolezza dei propri limiti rispetto al consumo di alcool.

Intervento di riduzione dei rischi attraverso l’utilizzo di spazi di decompressione (chill-out) per permettere alle persone che hanno utilizzato sostanze di recuperare uno stato psico fisico o che permetta la guida o che permetta un minimo benessere della persona

Lavoro di comunità: definizione e diffusione di un codice di autoregolamentazione (codice etico) rivolto alla comunità adulta affinché mandi messaggi coerenti rispetto all’uso di sostanze alcoliche.

Rispetto agli interventi all’interno delle scuole si conduce un lavoro con gli studenti delle classi 2 o 3 affinché attraverso la somministrazione di uno strumento creino un momento di confronto e scambio con il mondo adulto della comunità sul tema di alcol e nicotina.

Committenti
L’azienda sociale Solidalia di Romano di Lombardia in collaborazione con l’ASL di Bergamo-dipartimento delle Dipendenze. Amministrazione comunali.
Figure professionali coinvolte
Educatori professionali, Counsellor e Psicologo.